Seleziona una pagina

Come Richiedere il Prestito in Convenzione NoiPA

28 Giugno 2021

Tutti i dipendenti pubblici e statali possono usufruire di agevolazioni a loro dedicate per poter ottenere un prestito a condizioni di favore. In questa guida spieghiamo nel dettaglio cosa sono i prestiti in convenzione NoiPA, quali sono i passaggi da seguire per richiederli e perché sono molto vantaggiosi.

Cos’è un prestito in convenzione NoiPA

È un finanziamento a tasso fisso erogato da istituti finanziari che hanno sottoscritto una specifica convenzione con la Pubblica Amministrazione. Lo scopo è di offrire ai dipendenti pubblici e statali prestiti a tassi agevolati, le cui condizioni sono concordate direttamente con il MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze).

PRESTITI NoiPA
A DIPENDENTI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
25/07/2021 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Prestiter Cessione del Quinto

NoiPA è un sistema informativo realizzato dal Dipartimento dell’Amministrazione Generale del Personale e dei Servizi (DAG) del Ministero dell’Economia per gestire alcuni servizi, come ad esempio gli stipendi NoiPA e le presenze dei dipendenti della PA.

Quali sono le forme di finanziamento utilizzate da NoiPA

La piattaforma NoiPA, offre a tutti i dipendenti iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (o Fondo credito) la possibilità di richiedere piccoli prestiti erogati da INPS – Gestione ex INPDAP, nei limiti delle disponibilità finanziarie predisposte annualmente nel bilancio INPS stesso.

Le forme di prestito erogate da NoiPA sono:

  • il Piccolo Prestito;
  • il Prestito Pluriennale.

Il piccolo prestito

Si tratta di un finanziamento a breve termine rimborsabile attraverso un piano di ammortamento a rate costanti, trattenute automaticamente dal sistema NoiPA dal cedolino di stipendio del dipendente.

Come dice il nome stesso, è un prestito di importo ridotto pari alla singola mensilità, cioè a 1, 2, 3 o 4 mensilità nette di stipendio, richiedibile da chi necessita piccole somme di denaro. Il Piccolo Prestito può essere richiesto dal dipendente in servizio presso le amministrazioni statali o gli enti locali a patto che sia iscritto al Fondo Credito.

Il prestito pluriennale

E’ un finanziamento che necessita di documentazione che ne attesti l’utilizzo, ideale per far fronte ad una specifica spesa: questa deve essere dichiarata all’atto della domanda e deve rientrare tra quelle previste dal regolamento.

Chi richiede il Prestito Pluriennale, quindi, deve necessariamente avere determinati requisiti, tutti documentabili. Il dipendente pubblico o il pensionato, oltre ad essere iscritto al Fondo credito, deve avere quattro anni di contributi versati nel Fondo stesso, quattro anni di anzianità di servizio utile alla pensione e un contratto a tempo indeterminato.

Perché scegliere i prestiti in convenzione NoiPA

I prestiti in convenzione NoiPA sono sempre più popolari tra chi lavora nella Pubblica Amministrazione. Si tratta infatti di strumenti facili da richiedere e che garantiscono subito tanti vantaggi tra cui:

  • non necessitano di giustificativi di spesa, infatti la somma erogata può essere utilizzata a proprio piacimento;
  • hanno condizioni vantaggiose, perché godono di tassi molto convenienti fissati dalla convenzione;
  • sostenibili, l’importo della rata è sempre in linea con il reddito e lo stile di vita del cliente;
  • rapidi, grazie alla convenzione in alcuni casi è possibile gestire la pratica telematicamente riducendo tempi morti e attese;
  • pratici, la rata viene trattenuta automaticamente dallo stipendio;
  • flessibili perché è possibile ottenere fino a 75.000 euro con piani di ammortamento da 2 a 10 anni;
  • sicuri perché l’assicurazione è inclusa.

I finanziamenti in convenzione possono essere richiesti da tutti dipendenti statali o pubblici la cui situazione lavorativa è gestita dal sistema NoiPA.

Prestiter, la scelta migliore per i prestiti in convenzione

Prestiter, Top Partner Prestitalia – Gruppo Intesa Sanpaolo, è leader da vent’anni nel settore dei finanziamenti riservati ai dipendenti della Pubblica Amministrazione. Grazie alla convenzione sottoscritta da Prestitalia con il MEF, Prestiter offre finanziamenti a condizioni di favore e la trasparenza garantita dal bollino di qualità OAM, l’Organismo degli Agenti e dei Mediatori che certifica la professionalità degli operatori finanziari.

Le agenzie di zona presenti su tutto il territorio nazionale garantiscono, inoltre, assistenza dedicata in ogni momento e i tempi di gestione della pratica sono rapidi e veloci.

Come richiedere i prestiti in Convenzione NoiPA

L’iter è facilissimo, basta presentare:

e noi di Prestiter penseremo ad elaborare un preventivo gratuito. Ricordiamo, inoltre, che grazie alla firma digitale la pratica di finanziamento può essere gestita telematicamente, evitando in questo delicato momento storico file e assembramenti negli uffici.

La soddisfazione di oltre il 98% dei clienti è il nostro migliore biglietto da visita. Cosa aspetti? Richiedi subito un preventivo gratuito e scopri come dare forma ai tuoi desideri grazie alle condizioni esclusive dei prestiti in convenzione NoiPA!

Condividi sui Social