Seleziona una pagina

Prestiti Ministero della Difesa

Prestiti Ministero Difesa

Il panorama dei prodotti di accesso al credito è molto ricco e comprende anche diverse soluzioni dedicate ai dipendenti ministeriali, tra cui i prestiti per il Ministero della Difesa. Tra le alternative più vantaggiose c’è la Cessione del Quinto, prestito particolarmente apprezzato da questa categoria. Infatti la rata mensile raggiunge al massimo il 20% dello stipendio netto, a garanzia di un piano di ammortamento sostenibile.

I punti forti di questo prestito non finiscono certo qui! Da citare, infatti, sono anche i seguenti vantaggi:

  • Tasso fisso – quindi rata costante – per tutta la durata del prestito.
  • Possibilità di scegliere un piano rimborso compreso tra 24 e 120 mesi (10 anni).
  • Accessibilità da chi ha avuto passati problemi economici. I dipendenti del Ministero della Difesa che risultano protestati o cattivi pagatori possono quindi richiedere il prestito senza problemi.
  • Possibilità di richiedere una somma compresa tra 5.000 e 75.000 euro. Questo significa che, con la Cessione del Quinto, è possibile spaziare notevolmente per quanto riguarda i progetti realizzabili.

Contattaci per il tuo preventivo personalizzato e gratuito!

Prestiti Ministero della Difesa: come rinnovare

Un’altra buona notizia riguarda il fatto che la Cessione del Quinto per il Ministero della Difesa può essere anche rinnovata, ottenendo nuova liquidità:

  • I dipendenti di questo dicastero possono procedere con la richiesta di rinnovo dopo che sono trascorsi almeno i due quinti del piano di ammortamento. Per esempio, se il piano dura dieci anni, la richiesta di rinnovo può essere presentata dopo quattro.
  • Per i prestiti di durata inferiore ai cinque anni la richiesta può essere presentata anche anticipatamente, a patto che si rinnovi con una nuova Cessione di durata decennale e che sia la prima operazione di questo tipo.

Finanziamenti Ministero della Difesa: le altre proposte

Un aspetto indubbiamente positivo dei prestiti per il Ministero della Difesa riguarda la possibilità di richiedere l’accesso ad altre soluzioni di finanziamento. In questo novero è possibile includere:

  • Prestito Delega, conosciuto anche con il nome di Doppio Quinto. Grazie ad esso è possibile integrare una Cessione già in corso, mantenendo il prelievo complessivo entro il 40% dello stipendio netto.
  • Consolidamento Debiti, soluzione dedicata a chi ha più prestiti in corso e vuole accorparli in un unico finanziamento, pagando una sola rata più comoda e sostenibile.

Per i dipendenti del Ministero della Difesa in cerca di una soluzione conveniente e tutelata – tra cui Esercito e Carabinieri – Prestiter è l’interlocutore ideale: top partner di Prestitalia (Gruppo Intesa Sanpaolo), presente in tutta Italia, con 20 anni di esperienza nel settore.

I nostri consulenti sono pronti a fornirti un preventivo gratuito, contattaci subito!