Seleziona una pagina

Prestiti Insegnanti Napoli

Lavorare nella scuola è per molti il sogno di una vita. L’insegnamento è infatti una professione che permette di passare molto tempo in mezzo ai giovani e di avere la possibilità di gestire al meglio il proprio tempo libero, obiettivo sempre più importante al giorno d’oggi. Degna di nota è anche la possibilità di accedere facilmente al denaro necessario per realizzare un progetto. La gamma dei prestiti per insegnanti a Napoli è infatti ampia e tra le alternative più apprezzate troviamo la Cessione del Quinto.

La sua principale caratteristica è la rata sostenibile, mai superiore al 20% dello stipendio netto. Da questo deriva il nome Cessione del Quinto. Proseguendo con l’elenco dei punti forti ricordiamo anche i seguenti aspetti:

  • Possibilità di dilazionare il rimborso scegliendo un piano di ammortamento della durata massima di 120 mesi (10 anni). Questo consente di rimborsare una rata estremamente sostenibile.
  • Possibilità di richiedere una somma compresa tra 5.000 e 75.000 euro. La Cessione del Quinto si distingue quindi tra i prestiti per insegnanti a Napoli per la sua flessibilità e per il fatto di poter essere scelta da persone con diverse esigenze.
  • Tasso fisso per tutta la durata del finanziamento.
  • Accessibilità anche da parte di cattivi pagatori e protestati.

Un altro grande vantaggio della Cessione del Quinto riguarda il suo essere prestito non finalizzato. Ciò significa che chi lo richiede può gestire come vuole la cifra ricevuta, destinandola al pagamento delle spese universitarie dei figli o all’acquisto di un viaggio a lungo desiderato.

La Cessione del Quinto ha un altro pro, ossia quello di poter essere rinnovata:

  • Per farlo, è necessario che siano trascorsi almeno i due quinti del piano di ammortamento.
  • Per i piani di ammortamento inferiori a cinque anni la richiesta di rinnovo può essere presentata già dopo qualche mese, se si decide di rinegoziare il vecchio prestito con uno di durata decennale e se è la prima volta che si effettua questo tipo di operazione.

Prestiti MIUR a Napoli: non solo Cessione del Quinto

Quando si parla di prestiti per insegnanti a Napoli non bisogna considerare solo la Cessione del Quinto. Degni di nota sono anche:

  • Prestito Delega, detto anche Doppio Quinto. Il suo scopo è infatti quello di integrare una Cessione del Quinto già in corso. Quello che conta è che la rata complessiva rimanga nei limiti del 40% dello stipendio netto.
  • Consolidamento Debiti, soluzione che viene incontro a chi ha in corso più finanziamenti e vuole alleggerire il loro peso accorpandoli in uno solo e pagando un’unica rata.

Questi prestiti MIUR a Napoli sono semplici da richiedere se ci si rivolge ai professionisti giusti. Il nostro consiglio se è rivolgerti all’agenzia Prestiter, top partner Prestitalia (Gruppo Intesa Sanpaolo), punto di riferimento da oltre 20 anni per la Cessione del Quinto.

Contattaci per un preventivo gratuito e personalizzato!