Seleziona una pagina
  1. Home
  2. Blog
  3. Superbonus 110% addio: Quali Alternative per Efficientare Casa?

Superbonus 110% addio: Quali Alternative per Efficientare Casa?

Il Superbonus 110% era stato introdotto con la promessa di trasformare radicalmente gli edifici italiani, rendendoli più efficienti e sostenibili. Tuttavia, non tutto è andato secondo i piani e, con le recenti modifiche legislative, lo strumento ha subito cambiamenti sostanziali. Come fare per efficientare casa ora? Te ne parlo in questo video!

Superbonus 110%: cosa è stato eliminato

Inizialmente, il Superbonus offriva due incentivi significativi: lo sconto in fattura e la cessione del credito. Questi meccanismi permettevano ai cittadini di non dover anticipare il costo degli interventi di riqualificazione energetica, incentivando così le ristrutturazioni.

Superbonus 110 quali alternative

Ora, però, queste opzioni sono state rimosse. Il nuovo Superbonus prevede una detrazione fiscale limitata al 90% delle spese per interventi su prima casa e i costi devono essere anticipati e portati in detrazione dalle tasse per un periodo di 10 anni.

Questa revisione del Superbonus ha eliminato anche la possibilità di cessione del credito e sconto in fattura per altri incentivi come il Bonus casa, Ecobonus e Sisma bonus.

Soluzioni alternative

Nonostante ciò, esistono soluzioni alternative. Il mercato del credito propone prestiti a tassi agevolati e rateizzazioni pensate per non gravare sul budget familiare. Tra queste, si segnalano i Prestiti INPS e NoiPA in Convenzione, destinati ai pensionati e ai dipendenti pubblici, con durate fino a 10 anni e importi fino a 75.000 euro, legati al reddito.

PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
02/03/2024 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più
Hai un codice promozione?
Hai un codice promozione?
Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l’informativa privacy
Prestiter Cessione del Quinto

Ma cosa ha frenato l’efficacia del Superbonus originario? Tre sono le principali cause:

  • il costo dell’investimento, che ha riguardato solo una minima parte degli edifici italiani;
  • l’aumento dei prezzi delle materie prime e della manodopera;
  • e la speculazione che ha generato sfiducia.

Sebbene il Superbonus, di fatto, non esista più rimangono percorsi finanziari che possono agevolare i cittadini nel miglioramento energetico delle loro abitazioni, senza l’onere di un esborso immediato.

Informati e valuta attentamente le opzioni disponibili per continuare a investire in efficienza energetica e sostenibilità!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!