Cessione del Quinto: i punti di forza del prestito più amato in Italia

12 Aprile 2019

Semplice, veloce e conveniente, la Cessione del Quinto è una forma di finanziamento sempre più popolare in Italia. Ma quali sono i motivi del suo successo? E come usufruire di tutti i suoi vantaggi? Analizziamo i principali punti di forza di uno strumento studiato per rispondere alle esigenze di credito di lavoratori dipendenti e pensionati.

Che cos’è la Cessione del Quinto?

La Cessione del Quinto è un prestito a tasso fisso riservato a lavoratori dipendenti e pensionati. Può essere richiesto sia da impiegati del settore pubblico e del privato che dai pensionati e, a differenza di gran parte dei finanziamenti personali, non è finalizzato, perché non vincola il denaro a progetti specifici. Le somme ricevute possono quindi essere utilizzate con la massima discrezionalità, senza dover indicare al momento della richiesta come si intende investirle.

Gli importi massimi erogati sono variabili, in genere vanno da 5.000 a 75.000 euro. L’elemento che contraddistingue la formula della Cessione del Quinto, e che le dà il nome, è la particolare modalità di restituzione del prestito. Anziché essere versate con singoli bollettini postali o bonifici, le rate mensili sono trattenute direttamente dallo stipendio o dalla pensione. Le rate sono fisse, proporzionali al netto in busta, e non superano mai il 20% dello stipendio o della pensione (un quinto, appunto). I versamenti sono di conseguenza puntuali e sostenibili, evitando anche ai più smemorati di saltare una rata e trovarsi in difficoltà.

Cessione del Quinto: i benefici più apprezzati dai clienti

La Cessione del Quinto non è l’unica forma di finanziamento aperta a lavoratori e pensionati, ma è senz’altro una delle più apprezzate. Andiamo a scoprire i punti di forza che hanno contribuito a renderla sempre più popolare tra i nostri clienti.

1. Per tutti i dipendenti e i pensionati

Possono richiederla dipendenti a tempo indeterminato e pensionati, fino a 85 anni di età. Sono previste inoltre eccezioni per lavoratori con contratto a termine, ma con alcune limitazioni su importi e durata del piano di ammortamento, che non può andare oltre la scadenza del contratto.

2. Importo massimo più elevato

Mentre la maggior parte dei prestiti personali non supera i 30.000 euro, la Cessione del Quinto può arrivare anche a 75.000, da restituire in 10 anni.

3. Rata leggera e comodità di pagamento

Il meccanismo di riscossione del debito è creato per non pesare sulle tasche dei clienti, che hanno sempre la garanzia di una rata alla loro portata, trattenuta automaticamente ogni mese.

4. Accesso al credito rapido

Grazie a procedure telematiche semplificate e condizioni speciali, i prestiti con Cessione del Quinto sono erogati in tempi rapidi. Per richiederli basta presentare i documenti anagrafici, una busta paga e il certificato di stipendio rilasciato dal datore di lavoro. Chi è già in pensione dovrà invece consegnare documenti anagrafici, cedolino della pensione e la quota cedibile, fornita dall’ente previdenziale.

5. Protezione assicurativa

Tutti i prestiti con Cessione del Quinto includono una polizza assicurativa completa, che copre sia il rischio vita che la possibile perdita del lavoro, a patto che sia indipendente dalla condotta dell’impiegato.

6. Aperta anche ai cattivi pagatori

La restituzione del prestito attraverso lo stipendio, o la pensione, apre la strada della Cessione del Quinto anche a chi è stato protestato in passato e non prevede garanti o ipoteche.

Ma i vantaggi non finiscono qui, perché unendo alla Cessione del Quinto anche il Prestito Delega, i lavoratori dipendenti possono aumentare la liquidità richiesta, pagando ogni mese fino al 40% del netto in busta.

Come richiedere la Cessione del Quinto

La Cessione del Quinto è un finanziamento semplificato e flessibile, studiato per garantire a tutti rate eque e condizioni di vita dignitose. Per essere certi di usufruire dei benefici offerti da questa particolare forma di credito bisogna però rivolgersi a consulenti qualificati, i soli in grado di offrire trasparenza e professionalità.

Prestiter, storico agente del Gruppo UBI Banca, vanta 20 anni di esperienza nel mercato finanziario ed è specializzata in prestiti con Cessione del Quinto. Contattaci per un preventivo senza impegno o fissa subito un incontro con un nostro agente!

Condividi sui Social

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

Seguici su Facebook