Seleziona una pagina
  1. Home
  2. Blog
  3. Pensioni
  4. Pensioni: tutti gli aumenti e le novità 2024

Pensioni: tutti gli aumenti e le novità 2024

Il 2024 parte bene per i pensionati italiani, grazie ad alcuni importanti aggiornamenti relativi ai cedolini di pensione. Ecco le principali novità e gli aumenti previsti.

Aumento delle pensioni 2024

Per il 2024, l’indice di rivalutazione delle pensioni è fissato al 5,4% e questo significa un incremento significativo nell’importo mensile che i pensionati riceveranno.

È importante notare che questo aumento si applica alle prestazioni pensionistiche tradizionali erogate dall’INPS, ma non riguarda le prestazioni di accompagnamento a pensione come:

  • assegni straordinari
  • indennità di espansione
  • APE sociale

che non subiscono rivalutazioni.

PRESTITI INPS
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
02/03/2024 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più
Hai un codice promozione?
Hai un codice promozione?
Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l’informativa privacy
Prestiter Cessione del Quinto

La rivalutazione delle pensioni per il 2024 segue uno schema specifico, che varia a seconda dell’importo della pensione rispetto alla pensione minima:

  • pensioni fino a 4 volte la minima (sotto i 2.102 euro) ci sarà aumento completo del 5,4% sull’importo totale della pensione;
  • pensioni tra 4 e 5 volte la minima (tra i 2.102 e i 2.627 euro) l’aumento sarà leggermente inferiore, ossia del 4,6%;
  • pensioni tra 5 e 6 volte la minima (tra i 2.627 e i 3.152 euro) l’aumento è quasi la metà di quello massimo, cioè del 2,9%;
  • pensioni tra 6 e 8 volte la minima (tra i 3.152 e i 4.203 euro) l’aumento sarà del 2,5%;
  • pensioni tra 8 e 10 volte la minima (tra i 4.203 e i 5.254 euro) l’aumento sarà del 2%;
  • pensioni sopra le 10 volte la minima (sopra i 5.254 euro) l’aumento è il più basso, ovvero l’1,2%.

In sostanza, più alta è la pensione rispetto alla pensione minima, minore è la percentuale di aumento. Questo approccio vuole fornire un maggior sostegno ai pensionati con assegni più bassi, garantendo loro un aumento proporzionalmente maggiore.

Il Cedolino di Pensione: la tua guida mensile

Nel cedolino di pensione di gennaio 2024 sarà possibile visualizzare l’aumento.

Ogni pensionato riceve un cedolino che fornisce dettagli sull’importo erogato ogni mese dall’INPS. Questo documento è fondamentale per comprendere come l’importo della pensione può variare, ad esempio in base ad eventuali incentivi, e tenere monitorate anche altre voci importanti. Ecco come scaricarlo in 5 mosse.

In sintesi

L’anno 2024 segna un momento importante per i pensionati, con un significativo aumento delle pensioni e alcune variazioni nelle trattenute fiscali.

È fondamentale rimanere informati e consultare il proprio cedolino pensionistico per comprendere pienamente queste modifiche.

Per ulteriori dettagli, si consiglia di visitare direttamente il sito dell’INPS.

Se hai trovato interessante questo articolo, continua a seguire il nostro blog e iscriviti al canale YouTube di Prestiter. Parliamo anche della Riforma delle pensioni, Quota 103 e tanto altro!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!