Seleziona una pagina
  1. Home
  2. Blog
  3. Economia
  4. Tasse in Italia: chi porta il macigno?

Tasse in Italia: chi porta il macigno?

Iscriviti al Canale Youtube Prestiter
per novità su Economia, Prestiti, Pensioni e Lavoro

Quando paghiamo le tasse, stiamo investendo nelle infrastrutture che quotidianamente utilizziamo: strade, scuole, ospedali, ma anche nella sicurezza e nei servizi sociali. Pagare le tasse, in particolare l’IRPEF (alla quale tutti siamo soggetti) va oltre l’obbligo legale, trasformandosi in un atto di riconoscimento verso la società che ci sostiene nei momenti di bisogno. Ma su chi pesa maggiormente questa responsabilità? Scoprilo nel video!

Distribuzione del Carico Fiscale

Il sistema fiscale italiano funziona per 4 fasce di reddito. Secondo una recente analisi del Sole24Ore, solo il 14% dei contribuenti copre oltre il 62% dell’IRPEF. Questo dato riflette la struttura progressiva dell’imposizione fiscale, dove più alto è il reddito, maggiore è la percentuale di tassazione applicata.

Tasse: perché pagare l'IRPEF

Le Fasce di Reddito

Analizziamo le quattro fasce di reddito IRPEF per comprendere meglio questo fenomeno:

1. la Prima Fascia (0-7.500 € di reddito) include circa il 21% dei contribuenti italiani, contribuendo solo allo 0,13% dell’IRPEF totale. Nonostante la loro parte sia minima, il loro contributo rimane essenziale;

2. la Seconda Fascia (7.500-15.000 € di reddito) rappresenta il 18,84% dei contribuenti, e contribuisce all’1,60% dell’IRPEF totale;

3. la Terza Fascia (15.000-35.000 € di reddito) è la più numerosa, con il 45,93% dei contribuenti, e contribuisce sostanzialmente con il 35,78% del totale;

4. la Quarta, e ultima, Fascia (oltre i 35.000 € di reddito) comprende solo il 13,94% dei contribuenti, ma copre il 62,49% dell’IRPEF, dimostrando l’effetto della tassazione progressiva.

L’IRPEF, infatti, prevede una tassazione progressiva in cui, aumentando il reddito, cresce anche la percentuale di tassazione, variando dal 23% al 43% per i redditi più alti. Questo sistema è progettato per assicurare che ognuno contribuisca secondo le proprie possibilità.

Cosa frena l’economia

Un problema significativo che affligge questo sistema è l’economia sommersa e il lavoro nero: due pratiche che danneggiano la coesione sociale, creano disuguaglianze e sottraggono risorse vitali allo Stato.

Pagare le tasse è un gesto di responsabilità verso la società. Ogni contributo è prezioso per costruire un tessuto sociale più giusto e forte. Ricordiamo che, pagando le tasse, diamo un contributo significativo alla qualità della nostra vita e al benessere collettivo!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!