Seleziona una pagina

Bonus condizionatori 2021, ecco come richiederlo

26 Luglio 2021

Se con l’arrivo dell’estate hai deciso di cambiare il sistema di climatizzazione nella tua casa c’è una buona notizia per te: fino al 31 dicembre potrai usufruire del Bonus condizionatori 2021 e risparmiare sul tuo acquisto. Scopri come funziona e quando richiederlo.

Il bonus condizionatori è un’agevolazione introdotta con la Legge di Bilancio 2021, utilizzabile per tutto il 2021, che consiste in uno sconto da applicare immediatamente in fase di acquisto di un nuovo condizionatore (con una detrazione Irpef del 50% in caso di nuova installazione o 65% in caso di sostituzione del condizionatore) senza limiti di ISEE.

PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
18/09/2021 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Prestiter Cessione del Quinto

Il Bonus condizionatori 2021 è una reale e concreta possibilità per migliorare l’efficienza energetica domestica, evitare gli sprechi energetici e limitare i consumi. I modelli di condizionatori che rientrano nel bonus 2021 rispondono ai criteri imposti dall’Agenzia delle Entrate:

  • sono apparecchi di ultima generazione;
  • riducono sensibilmente i consumi energetici.

Come funziona il Bonus condizionatori 2021

È possibile ottenere lo sgravio fiscale grazie a:

ma è possibile accedervi anche senza ristrutturazione: unica condizione è quella di acquistare nuovi modelli di livello energetico superiore in grado di garantire un maggiore controllo dei consumi.

Come richiedere il Bonus condizionatori 2021

La detrazione relativa all’acquisto di un nuovo condizionatore o alla sostituzione di uno già esistente è una richiesta che si fa in sede di dichiarazione dei redditi.

Per presentare la domanda occorre avere in proprio possesso tutta la documentazione relativa all’acquisto:

  • la fattura di acquisto;
  • la ricevuta del bonifico;
  • la ricevuta di transazione in caso di uso di carta di credito.

Hai trovato interessante questo articolo? Continua a seguire il nostro blog e i nostri aggiornamenti in materia di incentivi, detrazioni e rimborsi.

Condividi sui Social