Seleziona una pagina

Viaggi online: conviene davvero?

30 Maggio 2016

Vi ricordate come organizzavamo i viaggi negli anni passati? Ci si rivolgeva quasi esclusivamente alle agenzie di viaggio, i cui operatori agivano da dietro le loro scrivanie come veri e propri consulenti, unendo i puntini tra varie parti del globo. Oggi però, nel momento di organizzare un viaggio in Italia o all’estero, sono sempre di più le persone che lo fanno online. Questa tendenza è stata recentemente monitorata dall’agenzia di ricerca Opinium, per conto di MarkMonitor. Ecco i risultati!

L’indagine conferma che il settore turistico è in forte crescita in tutto il mondo, anche grazie all’impulso che ha ricevuto dallo sviluppo della modalità delle prenotazioni online.

Per capire la portata di questo comparto, è sufficiente constatare che l’industria turistica produce più ricchezza del settore dell’auto e di quello chimico, generando un fatturato annuo pari al 3,1% del PIL mondiale.

PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
26/07/2021 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Prestiter Cessione del Quinto

Prenotare viaggi online

Lo studio si è focalizzato sulle opinioni degli intervistati circa la qualità delle loro prenotazioni su Internet e sul loro senso di fiducia nei confronti del servizio.

Più di due terzi dei soggetti che ha preso parte alla ricerca ha dichiarato di aver effettuato una o più prenotazioni solo attraverso internet, un dato che conferma come il web stia diventando il canale privilegiato per usufruire dei servizi turistici.

Di questi intervistati:

  • il 64% ha affermato di aver finalizzato la transazione utilizzando siti ufficiali (la pagina dell’albergo, dell’aeroporto o dell’autonoleggio)
  • mentre il 50% ha fatto uso dei portali di comparazione delle tariffe, una strategia utilizzata spesso per individuare le tariffe più convenienti.

Questa prassi sembra essere particolarmente diffusa nel nostro paese, con un percentuale che si attesta sul 76%.

Quali i vantaggi dei viaggi online

L’88% degli intervistati che utilizza il web per prenotare i viaggi ha dichiarato di preferire questo sistema per la possibilità di accedere a prezzi interessanti.

Il 40% degli utenti, invece, ha dichiarato che il booking online è vantaggioso per la vasta quantità di proposte che riesce a fornire rispetto ai canali tradizionali.

Tra gli svantaggi dell’uso di Internet per la pianificazione dei viaggi, si citano invece le possibili frodi a cui si può andare incontro:

  •  7 intervistati su 100 hanno ammesso di aver usufruito di servizi ben lontani dalle loro aspettative
  • mentre il 37% dei soggetti ha dichiarato di essere stato vittima di episodi di phishing.

Condividi sui Social