Seleziona una pagina

Risparmiare in famiglia: 10 idee per dare valore al tuo stipendio

16 Maggio 2019

Risparmiare in famiglia è facile, basta sapere come farlo! A volte bastano alcune piccole attenzioni per tagliare le spese superflue e aumentare di fatto il valore dello stipendio. Abbiamo selezionato 10 modi semplici per ridurre gli sprechi e iniziare subito a risparmiare in famiglia, senza rinunce e senza stress. Vediamoli insieme!

10 modi per tagliare le spese in famiglia

Succede a tutti di rammaricarsi per non riuscire a guadagnare di più. Un aumento di stipendio non è però l’unico modo per ottenere una maggiore tranquillità economica! Spesso si sottovaluta il potere del risparmio, una strategia semplice e alla portata di tutti che fa subito crescere il nostro potere d’acquisto. Mettere da parte cifre piccole o grandi non richiede per forza privazioni, basta darsi delle regole e avere la costanza di seguirle. Ecco qualche idea.

1. Prendi nota di ogni spesa

Per poter risparmiare bisogna innanzitutto sapere come spendiamo. Il primo passo per dare valore allo stipendio è tenere un diario in cui annotare ogni uscita, così da tagliare o ridurre le voci di spesa superflue.

2. Scegli un obiettivo concreto

Che si tratti di una vacanza, di un fondo pensione o dell’acquisto di un nuovo televisore, individuare in anticipo un traguardo aiuta a tenere fede ai buoni propositi.

3. Metti da parte una quota dello stipendio

Una sana abitudine per risparmiare è mettere da parte una piccola somma appena riceviamo lo stipendio. Non servono grosse cifre: 50 euro al mese diventano 600 in un anno e 1.800 in tre anni, abbastanza per concedersi vacanza in più o per fare fronte a un imprevisto.

4. Passa in rassegna le bollette

Le spese per la fornitura di energia elettrica, riscaldamento e telefonia occupano una fetta importante delle risorse familiari. Capita spesso di essere legati a contratti vecchi, con tariffe ormai fuori mercato e decisamente poco convenienti. Un buon modo per risparmiare in famiglia è analizzare i consumi, comparare le offerte dei diversi gestori e aderire ai piani più vantaggiosi.

5. Ottimizza la gestione dei regali

Regali di compleanno, di Natale, anniversari… quante volte succede di acquistarli all’ultimo momento spendendo più del necessario? Una tecnica efficace per razionalizzare ogni spesa è stilare per tempo una lista dei doni da comprare nel corso dell’anno, completa di idee e di budget. Sarà così possibile programmare le uscite, ma anche approfittare di saldi e promozioni.

6. Scopri il valore dello scambio

Hai abiti e accessori che non indossi più? Attrezzature sportive che prendono polvere in cantina? La soluzione si chiama swap party! Sempre più popolari anche in Italia, le feste dello scambio (o baratto) permettono di liberarci degli oggetti di cui non abbiamo bisogno, prendendo in cambio quello che ci serve. Organizzare un appuntamento periodico con amici e parenti è un’idea vincente per attivare un circolo del riuso virtuoso, conveniente e divertente.

7. Una giornata senza spese

Individua un giorno al mese da dedicare al risparmio assoluto, animandolo solo con attività gratuite al 100%, dal cibo fatto in casa ai giochi all’aperto. Oltre a tagliare le spese, questo esercizio è utile per ricordarci il valore del tempo di qualità in famiglia, un bene prezioso e a costo zero!

8. Gruppi di acquisto

I gruppi di acquisto aiutano a tagliare il budget della spesa, assicurandoci prodotti genuini e di qualità grazie al rapporto diretto con il produttore.

9. No allo spreco di cibo

Fai attenzione alle scadenze, dando la priorità agli alimenti che rischiano di rovinarsi e utilizzando il congelatore e il sottovuoto per salvarli dallo spreco. Tutto quello che avanza può essere usato per inventare nuovi piatti, anche prendendo spunto dai siti online specializzati in ricette di recupero.

10. Viaggi low cost

Viaggiare non è un lusso da ricchi, ma un’esperienza preziosa per tutta la famiglia. Anche per quanto riguarda le vacanze bastano alcuni piccoli accorgimenti per regalarsi le stesse esperienze a costi decisamente ridotti. Qualche idea? Inizia a programmare la partenza per tempo, evita i periodi più affollati, sfrutta le risorse online e approfitta delle attività gratuite, come ad esempio le domeniche al museo. Vuoi saperne di più? Leggi il nostro articolo “Vacanze low cost: 5 consigli per risparmiare sui viaggi“.

Hai trovato utili i nostri suggerimenti? Sono in arrivo tante guide pratiche per ottenere sempre il meglio dallo stipendio e dalla pensione. Continua a seguirci!

Condividi sui Social

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

Seguici su Facebook