Seleziona una pagina
  1. Home
  2. Blog
  3. Prestiti
  4. TFS anticipato, ecco chi può richiederlo

TFS anticipato, ecco chi può richiederlo

02 Febbraio 2022

I dipendenti del settore pubblico possono ricevere in anticipo il Trattamento di Fine Servizio (TFS) e il Trattamento di Fine Rapporto (TFR) senza dover attendere le tempistiche di erogazione predisposte dall’ente. In questo articolo scopriamo come funziona, a chi spetta l’anticipo e come richiederlo.

Come funziona l’anticipo finanziario del TFS/TFR

L’anticipo finanziario del Trattamento di Fine Servizio (TFS) e del Trattamento di Fine Rapporto (TFR) è un misura regolata dalla legge n. 26/2019 che riguarda i lavoratori del settore pubblico.

Tra loro rientrano anche i dipendenti degli enti pubblici di ricerca e delle camere di commercio e più in generale tutte le persone il cui accesso alla pensione è regolato dalla legge n. 214/2011 e da quota 100 (62 anni di età e 38 di contribuzione).

Grazie a questo provvedimento è possibile ricevere il Trattamento di Fine Servizio (TFS) in un’unica soluzione senza attendere il termine canonico di 12/24/36 mesi dalla conclusione del lavoro, termine che può diventare ancora più lungo nel caso di pensionamento con Quota 100. Il prestito per l’anticipo è assicurato da un Fondo di garanzia gestito dall’INPS.

ANTICIPO TFS
PER DIPENDENTI PUBBLICI E STATALI
CONSULENZA GRATUITA
29/05/2022 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Prestiter Cessione del Quinto

Chi può richiedere l’anticipo del TFS/TFR

Posso accedere al finanziamento agevolato per l’anticipo del TFR/TFS:

I lavoratori con anzianità contributiva al 1.01.1996, cioè che hanno versato contributi alle gestioni previdenziali obbligatorie, che accedono alla:

  • pensione anticipata (42 anni e 10 mesi di contributi, o 41 anni e 10 le donne) indipendentemente dall’età anagrafica;
  • pensione di vecchiaia (67 anni di servizi e almeno 20 anni di contribuzione);
  • “Quota 100” (62 anni di età e 38 anni di contributi versati).

I lavoratori senza anzianità contributiva al 1.01.1996, cioè che non hanno versato contributi alle gestioni previdenziali obbligatorie, che accedono alla:

  • pensione anticipata (42 anni e 10 mesi di contributi, o 41 anni e 10 le donne) indipendentemente dall’età anagrafica;
  • pensione anticipata con 64 anni di età e almeno 20 anni di contributi effettivi, insieme a un rateo pensionistico pari almeno a 2,8 volte il valore dell’assegno sociale;
  • pensione di vecchiaia (67 anni di servizi e almeno 20 anni di contribuzione e un rateo pensionistico pari ad almeno 1,5 volte il valore dell’assegno sociale);
  • pensione di vecchiaia con 71 anni e 5 anni di contributi versati;
  • pensione “Quota 100” (62 anni e 38 anni di contributi).

Resta invece escluso dal finanziamento per l’anticipo del TFR/TFS chi è uscito o uscirà dal servizio senza diritto alla pensione, oltre al personale delle Forze armate, delle Forze di Polizia e del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco.

Come richiedere l’anticipo del TFS/TFR

Richiedere l’anticipo del TFR/TFS è semplicissimo, tutto quello che serve è il prospetto di liquidazione TFS rilasciato dall’INPS che attesta l’importo , un documento che è possibile richiedere anche online attraverso l’area riservata MyINPS.

Una volta in possesso della certificazione basterà rivolgersi a un ente creditizio autorizzato per ottenere subito l’anticipo finanziario.

Prestiter Top Partner Prestitalia del Gruppo Intesa Sanpaolo, da oltre 20 anni nel settore creditizio e con oltre 2.000 recensioni positive  offre prestiti dedicati a lavoratori e dipendenti con tutta la sicurezza e la convenienza garantite dalle convenzioni INPS e NoiPA. Fissa subito un appuntamento senza impegno per saperne di più, richiedi un preventivo gratuito!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!