Prestito Delega: caratteristiche e vantaggi del prestito riservato ai dipendenti

19 Gennaio 2018

prestito delega

Il Prestito Delega, anche conosciuto come Cessione del Doppio Quinto o Delega di Pagamento, è una particolare forma di prestito personale per lavoratori dipendenti, che può essere ottenuta in aggiunta ad una Cessione già esistente o nel caso in cui quest’ultima non sia ancora rinnovabile. Ecco le sue caratteristiche e i casi in cui è possibile richiederlo e ottenerlo.

Cos’è il Prestito Delega

Il Prestito Delega, o Doppio Quinto, come si evince dal nome stesso, è una forma di credito che consente, a chi è già titolare di una Cessione del Quinto dello stipendio, di ottenere ulteriore liquidità arrivando ad una rata che può raggiungere il 40% dello stipendio netto mensile.

In altre parole, se con la semplice Cessione del Quinto la rata mensile può toccare al massimo un quinto dello stipendio netto (il 20%), aggiungendo il Prestito Delega è possibile arrivare ai due quinti dello stipendio netto (appunto, il 40%).

Il piano di ammortamento ha una durata che va dai 24 ai 120 mesi, permettendo di ottenere anche somme di una certa entità, a partire da 5.000 € fino a un massimo di 75.000 €.

II vantaggi di questa forma di prestito sono innumerevoli!

{loadposition in-post-delega}

Prestito non finalizzato

Al pari della Cessione del Quinto, anche il Prestito Delega è un prestito non finalizzato, per cui non è necessario specificare il motivo per il quale viene richiesto.

Sostenibile e protetto

Si tratta di un finanziamento sempre sostenibile, in quanto viene concesso solo rispettando certi requisiti, il tasso è fisso e si ha la certezza che la rata non supererà mai il 40% dello stipendio netto, garantendo al richiedente una rimanente liquidità idonea per una vita serena.

Inoltre la polizza assicurativa è sempre inclusa, al fine di proteggere il richiedente e la sua famiglia.

Incasso rata automatico

Scegliendo il Prestito Delega non ci sarà mai il rischio di saltare un pagamento ed essere segnalati come cattivi pagatori, in quanto le rate verranno trattenute direttamente dallo stipendio e versate a cura del datore di lavoro.

{loadposition in-post-delega}

Anche in presenza di altri prestiti o di precedenti ritardi di pagamento

È una forma di finanziamento particolarmente adatta al consolidamento debiti, per estinguere tutti i prestiti in corso a favore di un’unica rata più leggera.

Inoltre, proprio perché la restituzione del finanziamento avviene a cura del datore di lavoro, è richiedibile anche da chi ha avuto precedenti disguidi finanziari.

Scegliendo Prestiti & Finanziamenti avrai la certezza di rivolgerti sin da subito a un interlocutore qualificato e professionale, con oltre  20 anni di esperienza: richiedi ora la tua consulenza gratuita per un Prestito Delega!

Chi può richiedere il Prestito Delega

Rispetto alla Cessione del Quinto tradizionale, per ottenere la Delega di Pagamento occorre una vera e propria autorizzazione del datore di lavoro, normalmente sotto forma di convenzione tra l’istituto di credito e l’amministrazione di riferimento.

Inoltre, occorre che vi sia un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

{loadposition in-post-2}

Per verificare la fattibilità del prestito, oltre che l’importo massimo erogabile, è necessario produrre la seguente documentazione:

  • Busta Paga;
  • CUD;
  • Documento di identità valido, tessera sanitaria;
  • Nel caso in cui sia già in vostro possesso, il certificato di stipendio.

Vuoi saperne di più? Richiedi ora la tua consulenza gratuita!

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

Seguici su Facebook