Seleziona una pagina
  1. Home
  2. Blog
  3. Prestiti
  4. Dipendenti Sanità pubblica: ottime notizie in arrivo

Dipendenti Sanità pubblica: ottime notizie in arrivo

17 Novembre 2022

Ottime notizie per i dipendenti della sanità pubblica. Finalmente Il MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze) ha dato il via libera al rinnovo del contratto collettivo nazionale 2022, che porterà in busta paga arretrati e aumenti dello stipendio. Ma le buone notizie non finiscono qui. Leggi l’articolo per saperne di più.

Si tratta di uno dei rinnovi più attesi tra i comparti della pubblica amministrazione, non solo, come anticipato, per gli aumenti degli stipendi e per il pagamento degli arretrati, ma anche perché rende un giusto riconoscimento al settore che maggiormente e in prima linea ha fronteggiato l’emergenza pandemica degli ultimi anni.

L’adeguamento contrattuale dei dipendenti della sanità è arrivato proprio a ridosso del mese dedicato all’educazione finanziaria, un’iniziativa governativa che promuove la diffusione di cultura riguardo i principali strumenti finanziari, assicurativi e previdenziali.

Tra gli strumenti finanziari maggiormente utilizzati dalle famiglie oggigiorno c’è il prestito, diventato ormai un ottimo alleato per una gestione finanziaria sana e programmata.

Non è raro, infatti, trovarsi nella condizione di far fronte ad una spesa improvvisa ed imprevista come un guasto in casa, un danno all’auto oppure di dover affrontare la ristrutturazione di un immobile. In questi casi, bisogna sapere che esiste una tipologia di prestiti, altamente sostenibile e perfettamente calibrata al proprio stile di vita, che diventa un vero e proprio paracadute in grado di mettere in salvo i risparmi.

PRESTITI NoiPA
A DIPENDENTI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
03/12/2022 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Prestiter Cessione del Quinto

Tutti i vantaggi di essere dipendente della Sanità Pubblica

La categoria dei dipendenti della sanità, Servizio Sanitario Nazionale, in questo è maggiormente avvantaggiata perché può accedere al Prestito in Convenzione NoiPA che conferisce erogazioni a condizioni esclusive.

Tutta la categoria degli operatori sanitari come:

  • medici, infermieri, il personale generico e specializzato;
  • operatori che prestano servizio presso le ASL (Aziende Sanitarie Locali);
  • lavoratori impiegati negli altri istituti di ricovero pubblici ed enti equiparati come aziende ospedaliere, aziende ospedaliere universitarie integrate con il SSN, aziende ospedaliere integrate università, AReS (Agenzia Regionale Sanitaria) ed ESTAR (ex ESTAV).

può accedere a questa linea di credito che vanta caratteristiche uniche e vincenti rispetto ad altre.

Il prestito in Convenzione NoiPA è, infatti, un prestito non finalizzato, che non necessita di giustificativi di spesa, che può essere utilizzato in massima libertà.

Inoltre, è altamente sostenibile, perché le rate non superano mai il 20% dello stipendio netto e perfettamente calibrato alle esigenze di chi ne fa richiesta.

Esistono in Italia aziende leader nel settore dei finanziamenti in Convenzione NoiPA, come lo è Prestiter da oltre 20 anni.

Prestiter è, infatti, tra gli istituti di credito che da sempre offre un’assistenza dedicata e una consulenza personalizzata a 360 gradi. Se sei interessato ad un finanziamento richiedi ora la tua consulenza gratuita e personalizzata.

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!