Cessione del Quinto: i segreti del suo successo tra gli italiani

10 Novembre 2017

Tra le varie tipologie di prestiti presenti in Italia, continua a crescere il successo della Cessione del Quinto. I dati esposti da Assofin hanno evidenziato un vero e proprio boom nel 2016: sono state infatti portate a termine quasi 384mila operazioni, per un importo totale che supera 5,2 miliardi di euro, con un aumento del 7,3% rispetto al 2015.
Vediamo insieme le ragioni di questo successo!

Confrontando la Cessione del Quinto con altre tipologie di prestito presenti sul mercato, si nota che gli importi concessi tramite Cessione del Quinto sono più alti e, rispetto a quanto avveniva negli anni precedenti, risultano più vantaggiosi per le famiglie italiane grazie all’abbassamento dei tassi di interesse.

Caratteristiche e Vantaggi di un Finanziamento con Cessione del Quinto

La Cessione del Quinto è un prestito a tasso d’interesse fisso e rata costante riservato a lavoratori dipendenti e pensionati.
Il rimborso del finanziamento avviene tramite comode trattenute sulla busta paga o sulla pensione, direttamente a cura del datore di lavoro o dell’ente di previdenza. In questo modo la restituzione è senza pensieri e non c’è mai il rischio di saltare una rata.
Come si intuisce dal nome del prestito, l’importo della rata mensile non può superare “un quinto” (il 20%) dello stipendio netto o della pensione netta, ad ulteriore garanzia della sostenibilità del finanziamento.

{loadposition in-post-cqs}

Prestito Delega per i Dipendenti

In alcuni casi specifici è possibile ottenere ulteriore liquidità tramite il Prestito Delega: una forma di finanziamento a tasso fisso e rata costante destinato ai lavoratori dipendenti. Può essere richiesto a integrazione di un finanziamento con Cessione del Quinto oppure nel caso in cui una preesistente Cessione non sia ancora rinnovabile, permettendo al richiedente di cedere fino al 40% della propria fonte di reddito (20% con la Cessione e 20% con la Delega).

Consolidamento Debiti

La Cessione del Quinto viene scelta anche da chi ha altri finanziamenti in corso, in quanto permette di “consolidare” precedenti prestiti, rinegoziandoli con uno nuovo a condizioni migliori e rata maggiormente sostenibile.
Il Consolidamento Debiti nasce, infatti, con l’obiettivo di semplificare la vita a coloro che si ritrovano a dover pagare ogni mese numerose rate e non riescono più a far fronte agli impegni finanziari.
È un prestito il cui obiettivo è estinguere, anche anticipatamente, tutti i finanziamenti in corso e sostituirli con un unico prestito che avrà rate più basse e un piano di ammortamento più lungo, in modo da risultare più comodo e sostenibile.
Inoltre, quando si contratta un nuovo prestito per estinguere i precedenti il tasso di interesse viene calcolato sul costo del denaro attuale; questo vuol dire che potrebbero esservi anche dei tassi di interesse più bassi rispetto a quelli precedentemente dovuti, per un ulteriore vantaggio.

{loadposition in-post-cqs}

Cattivi Pagatori

La Cessione del Quinto è un prestito adatto anche ai cattivi pagatori, trattandosi di un finanziamento che si basa sullo stipendio o sulla pensione. Infatti, quanto dovuto per restituire la Cessione del Quinto viene prelevato automaticamente dalla busta paga o dall’importo della pensione, permettendo all’istituto finanziatore di concedere il prestito anche in caso di precedenti segnalazioni o ritardi di pagamento.

Prestito non finalizzato

Ulteriore vantaggio è dato dal fatto che la Cessione del Quinto rientra nella categoria dei prestiti personali non finalizzati. Non è pertanto necessario specificare i motivi per i quali viene richiesto il finanziamento, che può essere richiesto anche nel caso in cui siano in corso pignoramenti, previa valutazione di fattibilità nei casi specifici.
Come per ogni prestito, esistono chiaramente dei requisiti di ammissibilità per poter accedere alla Cessione del Quinto e l’approvazione viene fatta caso per caso, a tutela sia del richiedente che del suo nucleo familiare. Ad ogni modo, una volta rispettati i requisiti, l’iter del procedimento è piuttosto snello.
Inoltre, grazie alla speciale convenzione INPS, per i pensionati ci sono delle condizioni speciali e tempi di erogazione ulteriormente ridotti.

Prestiti & Finanziamenti è specializzata da oltre 20 anni nella Cessione del Quinto per dipendenti e pensionati, regolarmente iscritta all’OAM.
Oltre 50.000 clienti hanno scelto di affidarsi a noi per ricevere una consulenza rapida, personalizzata ed altamente professionale. Il risultato è che il 97% di clienti dichiara di essere soddisfatto del servizio ricevuto.

Affidati agli esperti di settore, richiedi ora il tuo Preventivo Gratuito e Senza Impegno, serve solo un minuto!

Condividi sui Social

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

Seguici su Facebook