Seleziona una pagina
  1. Home
  2. Blog
  3. Pensioni
  4. Pensioni: in arrivo il Bonus da 200 euro

Pensioni: in arrivo il Bonus da 200 euro

18 Maggio 2022

I pensionati potrebbero già a luglio trovare un bonus di 200 euro sulla propria pensione, in aggiunta alla tanto attesa quattordicesima. È quanto previsto dal “Decreto Aiuti” che il Governo ha introdotto per far fronte al caro vita causato dagli avvenimenti mondiali recenti. Vediamo nel dettaglio in cosa consisterà e a chi spetterà.

A luglio di quest’anno potrebbe essere in arrivo un maxi assegno che si andrà ad aggiungere alla quattordicesima per i pensionati. Con il Decreto Aiuti il governo italiano ha stanziato 14 miliardi di euro per tentare di arginare le importanti conseguenze economiche causate dal rialzo dei costi delle materie prime e da quelli delle bollette.

Un provvedimento che introduce una misura per il sostegno al reddito dei pensionati necessaria per far fronte al caro vita di questi ultimi mesi e sostenere il potere d’acquisto delle famiglie.

La misura prevede il pagamento di un bonus di 200 euro per i pensionati dal mese di luglio, mese importante perché in quel periodo è in programma anche l’accredito della quattordicesima.

PRESTITI INPS
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
05/07/2022 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Prestiter Cessione del Quinto

A quali pensionati spetta il bonus di 200 euro?

Il bonus di 200 euro spetterà esclusivamente ai titolari di trattamenti di tipo previdenziale.

Niente bonus, quindi, per chi percepisce trattamenti assistenziali, come:

  • pensioni di invalidità civile;
  • dell’assegno sociale.

I beneficiari saranno:

  • lavoratori dipendenti, pensionati e disoccupati con redditi fino a 35mila euro;
  • percettori del reddito di cittadinanza;
  • stagionali.

Anche i lavoratori autonomi potranno ottenere il bonus, ma sono ancora da definire forma e sostanza.

Ai lavoratori dipendenti e ai pensionati il bonus 200 euro arriverà in automatico rispettivamente con lo stipendio e con l’assegno pensionistico, per cui non sarà necessario inoltrare alcuna domanda.

Per lavoratori autonomi e professionisti sarà un decreto ministeriale, che dovrebbe arrivare a breve, a definire le modalità di erogazione del bonus.

Se hai trovato interessante questo articolo continua a seguire il nostro blog e iscriviti al canale YouTube Prestiter per altre interessantissime novità!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!