Lavoro: le 10 professioni più richieste dalle aziende italiane

19 Marzo 2020

Il lavoro c’è, ma mancano i candidati. Possibile? Sì, stando a quanto è emerso da una ricerca di Manpower Group, che attesta nel nostro Paese la carenza di alcune particolari figure professionali. Vediamo quali sono!

Carenza di talenti: cercasi competenze

Secondo Riccardo Barberis, AD per l’Italia della multinazionale specializzata in recruiting Manpower, l’Italia è uno dei Paesi con il più alta carenza di talenti al mondo!

Cosa significa? Che il 47% delle imprese non riesce a trovare candidati con le competenze ricercate, dato che sale fino all’84% se si considerano le aziende che contano più di 250 lavoratori.

Siamo terzi in questa speciale classifica, insieme a Stati Uniti, Messico, Svezia, Finlandia, Ungheria e Slovenia. Il fenomeno è in realtà piuttosto diffuso, tanto che soltanto il 18% delle 40 nazioni analizzate non è toccato da questa generale scarsità di competenze.

Le figure più difficili da reperire in Italia

Le figure più ricercate nel nostro Paese sono quasi tutte relative al settore tecnico, elettrico, ingegneristico e meccanico.

La situazione è delicata anche sul fronte del personale medico, soprattutto considerando il progressivo invecchiamento della popolazione e il numero chiuso delle facoltà di medicina.

Serve inoltre personale in ambito finanziario, informatico e di vendita, mentre è diminuita la domanda da parte delle aziende di avvocati, project manager e operatori di call center, calo forse da attribuire all’aumento dei processi di automazione.

PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
08/07/2020 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più

Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy.

Chiudiamo con l’elenco dettagliato delle 10 professioni più ricercate in Italia:

  • Operai specializzati: elettricisti, saldatori, meccanici
  • Venditori ed esperti di marketing: rappresentanti/manager di vendita, grafici;
  • Tecnici: responsabili del controllo qualità e personale tecnico;
  • Ingegneri: chimici, elettrici, civili, meccanici;
  • Autisti e logistica: consegne, edilizia, trasporti;
  • Informatica: esperti di sicurezza, amministratori di rete, supporto tecnico;
  • Contabilità e finanza: contabili, revisori, analisti;
  • Personale dell’industria manifatturiera: operatori CNC di macchine e addetti alla produzione;
  • Operai edili;
  • Personale sanitario: medici, infermieri e altro.

Vuoi conoscere tutte le ultime novità sul mondo del lavoro? Stiamo preparando tanti articoli e contenuti speciali per essere sempre aggiornato e aumentare la tua competitività in azienda. Continua a seguirci!

Condividi sui Social

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

Seguici su Facebook