1. Home
  2. Blog
  3. Economia
  4. Prestiti “green”: l’impegno delle banche per la sostenibilità

Prestiti “green”: l’impegno delle banche per la sostenibilità

In passato, molte banche hanno finanziato settori come l’alimentazione, la deforestazione, l’estrazione mineraria e i combustibili fossili, settori noti per la loro impronta ecologica. Ma le cose stanno cambiando con l’evoluzione verso un modello economico “green”. Ecco come le banche supportano un’economia più sostenibile.

PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
17/05/2024 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più
Hai un codice promozione?
Hai un codice promozione?
Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l’informativa privacy
Prestiter Cessione del Quinto

Quali sono i prestiti “green”

Il cambiamento climatico rappresenta una delle sfide più importanti del nostro secolo e il settore bancario ha un ruolo cruciale nel supportare un’economia più sostenibile.

Ecco perché, riconoscendo il proprio ruolo chiave in questa transizione, le istituzioni finanziarie hanno iniziato ad offrire, alle aziende e ai privati, una serie di prodotti di credito pensati per promuovere progetti e iniziative eco-sostenibili. Ma come funzionano questi “prestiti green“? Ecco un elenco di quelli più erogati.

Sustainability Linked Loans

Tradotto come “prestiti legati alla sostenibilità“, questi finanziamenti hanno un approccio innovativo. L’idea di base è semplice: se un’azienda raggiunge o supera certi obiettivi ambientali, come la diminuzione delle emissioni di CO2, beneficia di un tasso di interesse più basso. In questo modo, l’azienda è incentivata a mantenere e rafforzare il proprio impegno ecologico.

Green Loans

Letteralmente “prestiti verdi“, sono progettati per finanziare iniziative con un forte impatto ambientale positivo. L’azienda che richiede tale finanziamento deve garantire che i fondi ottenuti vengano investiti in progetti sostenibili e che vi sia una rigorosa trasparenza in termini di monitoraggio e rendicontazione.

Fondi ESG

Anche il mondo degli investimenti sta cambiando pelle. ESG sta per “Environmental, Social, and Governance“, ovvero fattori ambientali, sociali e di governance. Attraverso questi fondi, anche i piccoli investitori possono supportare aziende che operano secondo criteri etici e sostenibili.

Mutui Green

Orientati ai clienti privati, questi prodotti finanziari sono pensati per chi decide di acquistare o ristrutturare abitazioni ad alta efficienza energetica. Chi si muove in questa direzione può beneficiare di tassi di interesse preferenziali, rendendo l’opzione ecologica non solo etica ma anche economica.

In sintesi

Le banche, in un contesto di crescente consapevolezza ambientale, stanno diventando veri e propri attori del cambiamento, proponendo soluzioni che premiano e incentivano scelte sostenibili.

Questa rivoluzione “verde” nel settore bancario è una chiara dimostrazione di come economia e ambiente possano andare di pari passo, guidando il mondo verso un futuro più rispettoso del pianeta.

Con l’auspicio che sempre più individui e aziende adottino queste soluzioni, la strada verso un futuro sostenibile sembra sempre più chiara e percorribile.

Anche Prestiter, da sempre sensibile a queste tematiche, è impegnata come azienda nel sostenere iniziative legate all’ambiente e alla sostenibilità. Scopri di più in questo video e iscriviti al canale YouTube per non perdere gli aggiornamenti!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!