Incentivi auto 2024: tutte le novità

Il 2024 segna una svolta significativa nella politica degli incentivi auto in Italia, estendendoli per la prima volta anche all’acquisto di auto usate e introducendo la possibilità di rottamare le vetture Euro 5. Ecco tutte le novità in arrivo.

Incentivi per usato e rottamazione Euro 5

Quest’anno gli incentivi per l’acquisto di auto usate ammontano a 2.000 euro, con un budget di 20 milioni di euro destinati alle persone fisiche.

Questi incentivi si applicano:

  • all’acquisto di veicoli categoria M1 nuovi o usati
  • in classe almeno Euro 6
  • per un valore massimo di 25.000 euro (IVA esclusa)
  • che non abbiano precedentemente beneficiato di incentivi.

Il requisito fondamentale per l’accesso a questa misura è la rottamazione di un veicolo di proprietà da almeno 12 mesi fino alla classe Euro 4.

In aggiunta, il programma include un fondo di 50 milioni di euro per incentivi al noleggio a lungo termine da parte di persone fisiche, dimostrando un approccio inclusivo e flessibile verso diverse necessità di mobilità.

PRESTITI ONLINE
PER PENSIONATI E DIPENDENTI PUBBLICI
PREVENTIVO GRATIS IN 1 MINUTO
19/07/2024 – Servizio Prestiti Attivo: Leggi di più
Hai un codice promozione?
Hai un codice promozione?
Inviando la richiesta dichiaro di avere letto l’informativa privacy
Prestiter Cessione del Quinto

Ecoincentivi 2024: un budget importante

Il nuovo programma di ecoincentivi, che prevede di entrare in vigore entro la fine di marzo 2024, dispone di un budget di 950 milioni di euro, inclusi 10 milioni ‘ereditati’ dal 2023.

Di questi, 793 milioni sono dedicati alle auto, con una ripartizione che favorisce i veicoli con emissioni ridotte, ma senza dimenticare le auto più accessibili sul mercato.

La novità più interessante riguarda la ripartizione degli incentivi per fasce di emissioni, con una dotazione maggiore destinata alle auto tra 61 e 135 g/km di CO2.

Questa scelta rappresenta un cambiamento di rotta rispetto al passato, ponendo maggiore attenzione verso veicoli ibridi e a basso consumo, potenzialmente più accessibili per una fascia più ampia di consumatori.

Rottamazioni e Bonus maggiorati

Il programma 2024 sostiene la rottamazione di auto fino alla categoria Euro 5 e prevede una maggiorazione del 25% degli importi per nuclei familiari con un ISEE inferiore a 30.000 euro.

Questo significa che gli incentivi possono raggiungere fino a 13.750 euro, a seconda della categoria di emissione e del tipo di rottamazione effettuata.

Incentivi per Due Ruote e Veicoli Commerciali

Non mancano incentivi per:

  • ciclomotori
  • motocicli
  • quadricicli
  • e veicoli commerciali leggeri.

In particolare, i veicoli elettrici a due ruote godono di un contributo significativo, dimostrando l’intenzione di promuovere una mobilità sostenibile su tutti i fronti.

In sintesi

Il nuovo schema di incentivi per il 2024 rappresenta un passo importante verso una mobilità più sostenibile e inclusiva.

Con misure che spaziano dall’acquisto di auto usate alla rottamazione di veicoli meno efficienti, il governo italiano dimostra un impegno concreto verso la riduzione dell’impatto ambientale e l’accessibilità economica.

Mentre attendiamo l’entrata in vigore di queste misure, resta chiaro che il futuro della mobilità in Italia punta decisamente verso l’ecosostenibilità e l’innovazione.

Hai trovato interessante questo articolo? Continua a seguire il blog e iscriviti al canale Prestiter su YouTube per aggiornamenti su economia, lavoro e tanto altro!

Condividi sui Social
Prestiter Migliore Sempre

Ristrutturare casa, l’auto nuova, sistemare le finanze familiari, un matrimonio…
Prestiter è il tuo alleato nei momenti che più contano, con 20 anni di esperienza e la nostra capillare rete di consulenti esperti.

Crediamo fortemente nelle persone. E siamo specializzati nel rendere la tua vita sempre migliore!