Seleziona una pagina

Convention Prestiter 2022: +100% di volumi nel triennio 2019-21 e certificazione Great Place to Work

11 Gennaio 2022

Si è conclusa ieri la Convention Prestiter 2022, evento annuale che raccoglie tutti i successi dell’anno precedente e presenta le nuove sfide che attendono il gruppo aziendale.

La Convention annuale è anche occasione per prendere ispirazione da ospiti eccellenti e fare il carico di energia prima di affrontare un nuovo anno.

Prestiter è storico agente in attività finanziaria di Prestitalia, gruppo Intesa Sanpaolo. Presente sul mercato da oltre 20 anni e da sempre specializzata nel settore della Cessione del Quinto, si caratterizza per formazione continua, innovazione tecnologica e leadership ispirata.

I risultati Prestiter parlano da sé: +100% di volumi in termini di Montante Lordo nel 2021 rispetto al 2018. Il periodo 2019-21 è stato caratterizzato da un piano industriale ambizioso, che è culminato nel conseguimento del risultato pieno.

Un successo condiviso con la dirigenza Prestitalia, parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, che ha preso parte all’evento e ha rappresentato la piena soddisfazione per un piano caratterizzato da una crescita organica e da forti sinergie tecnologiche e di processo tra agente e società mandante.

Maurizia Cacciatori Special Guest della Convention

Maurizia Cacciatori ospite della Convention Prestiter 2021

Ospite di una giornata ricca di colpi di scena è stata Maurizia Cacciatori, pallavolista olimpica a Sydney 2000, pluri-campionessa italiana, nonché capitana della nazionale italiana con all’attivo oltre 200 presenze e premiata come miglior palleggiatrice al mondo nei campionati del mondo nel 1998.

Maurizia ha portato la sua esperienza fatta di sacrificio, grande determinazione ed entusiasmanti successi. Le parole ispirate della campionessa hanno contribuito a riempire l’atmosfera della Convention di grande carica motivazionale e voglia di raggiungere obiettivi ancora più importanti.

L’evento si è arricchito della presentazione del nuovo e ambizioso piano industriale 2022-25 che prevede di ricalcare e superare il tasso di crescita del precedente periodo.

Prestiter certificata Great Place to Work

Prestiter certificata ‘Great Place to Work’

Infine grande entusiasmo per l’ottenimento della certificazione Great Place to Work, importante riconoscimento indipendente rilasciato da Great Place to Work®, un brand internazionale fondato a San Francisco nel 1991 e dedicato all’analisi degli ambienti di lavoro, tramite la misurazione anonima delle opinioni e dell’esperienza dei collaboratori.

Prestiter è tra le poche società italiane nel settore a vantare tale certificazione, con risultati ben al di sopra della media di settore, a testimonianza di un ambiente di lavoro fatto di Credibilità, Rispetto, Equità, Orgoglio e Coesione, che sono esattamente le dimensioni misurate nell’ambito della certificazione.

Per citare le parole dell’AD, Andrea Di Vincenzo, rivolte agli oltre 120 collaboratori presenti all’evento: “Prestiter ha radici profonde nella sua cultura e nei suoi valori, siete pronti per essere voi in prima linea i protagonisti della nostra crescita, accogliendo, formando e guidando i numerosi nuovi talenti che entreranno nella nostra organizzazione”.

Condividi sui Social