Seleziona una pagina

Cerchi il prestito perfetto per te? Ecco come sceglierlo!

02 Marzo 2020

Un prestito può semplificarti la vita in tante occasioni: può aiutarti a fronteggiare una spesa imprevista, a ristrutturare casa, a cambiare auto, o più semplicemente a pianificare al meglio la tua situazione finanziaria. Ma come scegliere, tra le tante offerte degli operatori, la soluzione di accesso al credito più adatta alle tue esigenze? In questo articolo scopriamo gli elementi da considerare per ottenere la liquidità che ti serve per realizzare i tuoi progetti, alle condizioni più vantaggiose.

Prestiti finalizzati vs. prestiti non finalizzati

Cominciamo a fare chiarezza suddividendo i finanziamenti in due macro-categorie:

1. Prestiti finalizzati

Sono prestiti vincolati a spese precise, che devono essere dichiarate al momento di istituzione della pratica. Rientrano tra i prestiti finalizzati, tra gli altri, il prestito per la casa, da investire in ristrutturazioni, restauri o acquisto di arredi e accessori per l’abitazione, ma anche i prestiti auto, per chi deve acquistare un mezzo di locomozione (auto o moto, sia nuove che usate).

I finanziamenti di questo tipo non prevedono spese notarili, coprono per intero le spese da sostenere e si restituiscono con rate di importo fisso e piani di ammortamento fino a 10 anni. La maggiore limitazione è legata all’utilizzo del denaro ottenuto, che deve essere impiegato necessariamente per lo scopo dichiarato al momento della richiesta.

2. Prestiti non finalizzati

Offrono liquidità aggiuntiva senza legarla a uno scopo preciso, pertanto sono la scelta migliore per chi vuole gestire con la massima autonomia e libertà il denaro ottenuto.

Una delle tipologie di prestito non finalizzato più popolare è la Cessione del Quinto, un finanziamento a tasso fisso che permette di ottenere fino a 75.000 euro (contro i 30.000 solidamente concessi dai prestiti personali) da restituire con piani da 2 a 10 anni con comode rate mensili detratte automaticamente dalla pensione o dallo stipendio. Per tutelare la dignità e la qualità di vita del richiedente, l’importo delle rate non può mai superare il 20% dello stipendio netto o della pensione (pari a 1/5 del totale, ecco perché si parla di “Cessione del Quinto”). Si tratta però di una strada aperta a chi può contare su un contratto stabile di lavoro o su una pensione, per tutti gli altri la scelta obbligata è quella del prestito personale.

Prestiti con o senza garanzie

Un elemento importante da tenere in considerazione, quando si sceglie un prestito, è la possibilità di offrire garanzie all’istituto di credito. Se non puoi contare sulla firma di qualcuno che garantisca per te, o su un’ipoteca, dovrai orientarti necessariamente verso i prestiti senza garanzie.

Anche in questo caso un’opzione particolarmente conveniente è la Cessione del Quinto, un finanziamento a firma unica senza garanti e senza ipoteca, che prevede come unica garanzia la busta paga (o il cedolino della pensione).

Per questo motivo, a differenza di altri strumenti di accesso al credito, la Cessione del Quinto è un’opzione aperta anche a cattivi pagatori e protestati.

Scegliere un prestito in base all’età

Sapevi che nella richiesta di un prestito incide anche l’età anagrafica? I prestiti personali hanno infatti di solito limiti più bassi e prevedono la restituzione del credito entro i 70-75 anni. Se non rientri in questo intervallo puoi comunque accedere alla Cessione del Quinto, che porta il limite a 85 anni.

Con Prestiter il limite massimo si sposta a 87 anni e 11 mesi! Richiedi ora un preventivo gratuito!

L’esperienza Prestiter al tuo servizio

Vuoi assicurarti di scegliere il finanziamento ideale per il tuo stile di vita e i tuoi bisogni? Affidati alla professionalità dei consulenti Prestiter – Top Partner Prestitalia S.p.A. – Gruppo UBI Banca.

Forti di oltre 20 anni di esperienza nel settore creditizio abbiamo tutti gli strumenti per individuare il piano di finanziamento che fa per te. Scegli il meglio per i tuoi progetti, richiedi subito la tua consulenza personalizzata!

Condividi sui Social

Prestiti a Dipendenti e Pensionati

Un consulente sarà a tua disposizione per studiare insieme la possibilità di ottenere un prestito.

Seguici su Facebook